- 50 %
Dvd: Allenamento Tri-Angolare

Dvd: Allenamento Tri-Angolare

1

€29.24

€14.62

7 Olympian’s Point(s) (€0.12)
Applies only to registered customers, may vary when logged in.

Quick description:

Dvd: Allenamento Tri-Angolare

Durata: 54 minuti
Sottotitolato in in lingua italiana


Brian D. Johnston
Direttore Didattico I.A.R.T.
International Association of Resistance Trainers


Edizione Italiana: Sandro Ciccarelli Editore - Olympian's News
Bodybuilding stile libero

Il bodybuilder naturale può inserire solo una certa quantità di esercizi o di attività a causa della capacità di recupero inferiore rispetto a chi usa steroidi o doping, perciò in un allenamento si può fare solo un tot di lavoro. Per questo, ho sviluppato un programma che si innesta sullo Zone Training, che è una tecnica che allena l’intero arco di movimento (ROM) di un esercizio, però in sezioni o zone, aumentando l’affaticamento e la densità grazie all’aumento delle contrazioni per unità di tempo. In un esempio di Zone Training, un atleta può scegliere un esercizio come la distensione per il petto alla macchina, eseguendo per prima la metà più difficile, in questo caso la metà bassa del movimento. Spingendo il carico fino al punto intermedio per poi tornare giù, questo fino a sviluppare affaticamento sufficiente. Dopo l’atleta allena la metà alta, ovvero la porzione più facile, dell’esercizio, sviluppando sempre grande affaticamento. Ecco un esempio di allenamento usando i terzi. Con il curl al cavo, l’atleta allena il terzo intermedio, il più difficile. Poi allena il terzo alto e infine il terzo basso. Ogni zona è allenata fino a raggiungere grande affaticamento. Alla fine della serie, l’atleta ha eseguito molte più contrazioni per unità di tempo di quanto possibile usando gli esercizi tradizionali con ROM completo. Ciò aumenta la densità di allenamento. Quando si allenano zone singole con intensità sufficiente sono presenti alcuni elementi. Primo, la ricerca ha determinato che le fibre muscolari che lavorano in un punto del ROM di un esercizio non sono quelle che lavorano in un punto diverso dello stesso esercizio. Considerando il curl dei bicipiti, la concentrazione si sposta da un gruppo di fibre a un altro passando dall’allungamento alla contrazione massima. Secondo, visto il movimento ridotto indotto dall’allenare solo una parte del ROM, è possibile eseguire molte contrazioni per zona senza doversi muovere più rapidamente. Eseguendo un esercizio dalla zona alta a quella bassa o da quella bassa a quella alta, è possibile eseguire con forma corretta molte più contrazioni per unità di tempo rispetto all’uso di esercizi con ROM completo.

Riassumendo, con lo Zone Training sperimentiamo maggiore densità di allenamento grazie a più contrazioni per unità di tempo, affaticamento maggiormente del muscolo con molti meno esercizi e in meno tempo di quanto è possibile con l’allenamento convenzionale.

Sebbene l’idea dell’allenamento multi-angolare non sia correlata specificatamente o direttamente all’aumento della densità di allenamento, la metodologia dell’allenamento Tri-Angolare cambia le cose. Ripeto, gli atleti naturali che possono fare solo un tot in un allenamento subiscono questo limite quando cercano di aumentare la densità di allenamento e di applicare l’allenamento multi-angolare. A causa di ciò, molti atleti tendono a inserire specializzazioni per le parti corporee, aumentando gli esercizi o le serie per una o più parti corporee e riducendo il lavoro per altre parti corporee per mantenere il recupero in equilibrio. Uno dei problemi di questo tipo di specializzazione è che la parti corporee per cui riducete il volume tendono a perdere un po’ di pienezza, tono e sviluppo. Così quando introducete di nuovo più esercizi e serie per specializzare per quelle parti corporee vi ritrovate sempre a rincorrere, cioè lo sviluppo aumenta e diminuisce fra le parti corporee senza mai riuscire a ottimizzare e massimizzare lo sviluppo di tutte le parti corporee. È possibile correggere questo problema con l’allenamento Tri-Angolare, perché si aumentano la densità e le angolazioni di applicazione dell’allenamento, tutto in una serie. Semplicemente, si integrano 3 esercizi in una serie... e non è come eseguire una triserie.

Durata: 54 minuti
Sottotitolato in in lingua italiana


Brian D. Johnston
Direttore Didattico I.A.R.T.
International Association of Resistance Trainers
SKU dvd_08
Weight 1
4 5 1
Valutata 4 su 5 su 1 recensioni.
Loading...